Open Baladin Roma | Roma,
RateBeer
Places > Italy > Roma

Open Baladin Roma
World Class based on 167 ratings
Type: Bar (see listing)

Via degli Specchi 6
Roma, Italy 00186 [ print map ]
06 6838989

openbaladinroma.it | facebook

Hours: 12 - 02 pm


Mayor: AndySnow (10) | Taps: 44 | Bottles: 150


Open Baladin Roma

Create a free account for these features:
Edit This Place | Add Event Here



Beer Available At Open Baladin Roma (arranged by most recent)
Baladin Lune Riserva Teo Musso 2010 99, Baladin Xyauyù Barrel 100, Baladin Xyauyù Fumé (Islay Whisky) 100, Baladin Suzy Dry , Birra del Borgo Re Ale Extra 98, Birra del Borgo Imperiale Imperial Russian Stout 95, Baladin Wayan 86, Baladin Terre Riserva Teo Musso 2010 99, Baladin Xyauyù Etichetta Oro (Golden Label) 100, Baladin Pop , Baladin Open Rolling Stone 84, Birra del Borgo Keto Reporter 83, Birra del Borgo Castang’Ale (Castanha) 50, Retorto Daughter of Autumn 93, Montegioco Carsent 2014 , Baladin Open 83, Baladin Nora 85, Birra del Borgo My Antonia 97, Birrificio del Ducato Sally Brown Caffè Baracco 93, Baladin Super Bitter 86
More Beers Available Here
add beers to this location Sign in to add beer    |    Sign in to edit availabile beers    |    Print Shelftags    |    Customize Shelftags



167 reviews for Open Baladin Roma
 Ambiance  84%
 Service  77%
 Selection  86%
 Food  81%
 Value  79%
 Overall  85%
 Rating  97%
90+
80
70
60
50-
Rating Distribution


96
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 15/15   FOOD 10/10   VALUE 7/10   OVERALL 19/20
sherwood  (10) , | June 14, 2011
Che dire, basta guardare il muro di bottiglie dietro il bancone per rimanere colpiti da questo posto spettacolare. Unico neo, il prezzo delle birre in teku. Il bicchiere è perfetto p’er le degustazioni, ma 33cl è una mezza pinta e pagare 5 euro per una mezza pinta è troppo. Diciamo che la birra italiana ha costi improponibili, così come l’affitto dei locali in zona Campo de’ Fiori.
84
  AMBIANCE 4/5   SERVICE 8/10   SELECTION 13/15   FOOD 7/10   VALUE 8/10   OVERALL 17/20
GianlucaKA  (11) , Italy | June 13, 2011| Updated September 29, 2011
Bel locale(la sala principale, le altre sono terribili e danno un forte senso di sporco) con ampia scelta di birre alla spina (forse un pò troppe, se uno vuole avere un prodotto sempre fresco). I prezzi per le cose da mangiare sono un pochino alti. Ad una degustazione guidata le porzioni delle cose da mangiare erano ridicole; non pretendevo 2 kg di carne, ma neanche 1 grammo! Le birre costano troppo 5€ da 33cl, in alcuni casi ci posso stare ma in altri assolutamente no.
84
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 7/10   SELECTION 12/15   FOOD 6/10   VALUE 8/10   OVERALL 18/20
Marvel73  (10) | May 23, 2011
Gran bel posto !!ottime birre italiane!!
86
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 13/15   FOOD 8/10   VALUE 7/10   OVERALL 16/20
Saeba  (10) , | May 12, 2011| Updated May 13, 2011
Locale veramente bello l’ambiente e l’arredamento a primo impatto sovrastanno le 35 spine (se non erro) di cui dispone. Bellissimo il bancone. Vastissimo il parco birre,tutte italiane, la cui varietà ne fa da padrona. Per quanto riguarda la qualità purtroppo piu volte mi sono imbattuto in birre che non erano in grande forma. C’e’ anche una scelta di birre straniere 5-6 anche questa di ottimo livello. Servizio adeguato allo stile del locale : efficiente.
94
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 14/15   FOOD 10/10   VALUE 8/10   OVERALL 19/20
Fura_ale  (10) , Italy | May 9, 2011| Updated June 8, 2011
Awesome bar-restaurant, they have about 30-35 italian craft beers on taps, not only baladin and birra del borgo, and 5 or more beer from hosts breweries. The fodd is very good
98
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 15/15   FOOD 9/10   VALUE 8/10   OVERALL 20/20
Magnini  (13) , Italy | April 19, 2011
Il miglior pub di Roma per offerta di spine e bottiglie. Si mangia discretamente, nonostante le fatatine siano un po’ troppo intinte nell’olio. Personale assolutamente competente ma a volte di poche parole. A pochi metri da campo de fiori una valida alternativa al pub da heineken e ceres.
70
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 6/10   SELECTION 8/15   FOOD 6/10   VALUE 8/10   OVERALL 16/20
nicola_ciccone  (12) Roma, Italy | April 12, 2011| Updated May 18, 2011
Scelta molto coraggiosa, dato che delle 45 birre alla spina che ci sono non tutte sono sempre disponibili, la lista delle birre in bottiglia è molto ampia.
90
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 13/15   FOOD N/A   VALUE 10/10   OVERALL 18/20
stouby  (92) Holbæk, Denmark | April 4, 2011
Impressing selection of own beers and a lot of other Italian beers plus some fine foreign beers. The staff know’s their stock. OK selection of bar food. Really nice premises.
92
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 10/10   SELECTION 13/15   FOOD 10/10   VALUE 9/10   OVERALL 18/20
Aldolapache  (13) Roma, Italy | April 2, 2011
Pub che a primo impatto fa rimanere senza fiato.Circa una 40ina di spine. Peccato che sia quasi totalmente indirizzato sul mercato italiano delle birre. Manca di quel tepore , ma è normale per un locale del genere, che può dare un locale più piccolo e più informale. Ottimi i panini, anche se un po’ cari, e tutto il resto.
98
  AMBIANCE 5/5   SERVICE 9/10   SELECTION 15/15   FOOD 10/10   VALUE 9/10   OVERALL 20/20
Mortlach  (12) Rome, Italy | March 28, 2011| Updated February 23, 2012
L’Open Baladin è uno dei locali più interessanti aperti a Roma negli ultimi anni, nato da un ambizioso (e riuscitissimo) progetto di Teo Musso (Le Baladin), in collaborazione con Leonardo di Vincenzo (Birra del Borgo). L’idea di Teo è stata quella di creare un locale che fuoriuscisse totalmente dai canoni del comune pub, sia da un punto di vista di arredamento e atmosfera, sia per quanto riguarda il modo di proporre birra. Una scelta coraggiosa e innovativa che mi sento di sostenere appieno. Si varca il portone lungo Via degli Specchi e si accede alla sala grande, arredata in modo elegante ed informale, con un lungo bancone su cui troneggiano ben 35 spine, rappresentative del meglio della produzione nazionale. Sullo sfondo, un autentico "muro di birra" con più di un centinaio di bottiglie di etichette diverse, tutte rigorosamente italiane. Oltre alla sala grande ci sono altre sale più piccole arredate in maniera decisamente curiosa. In una di queste troviamo una piccola selezione di birre ospiti straniere alla spina (ne ho contate 5 o 6), sempre di grandissimo livello. E’ frequente trovare cask poggiati sul bancone, sia di birra italiana che straniera. All’offerta birraria, davvero unica per ciò che riguarda la produzione italiana, si accompagna una cucina tipica da pub, ma completamente rivisitata, ricercata e di qualità, sia nella scelta delle materie prime che nella presentazione. Dimenticatevi gli hamburger surgelati tipici del pub medio, qui la carne è rigorosamente “presidio slow food” e tutto, dagli antipasti ai dolci, è cucinato come si deve. Unica pecca, forse il menu non è abbastanza ampio e variegato in confronto a quello delle birre. Il servizio è buono, anche se il sabato sera dovete mettere in conto attese un po’ lunghe, complice un sovraffollamento davvero imponente. Fortemente consigliata la prenotazione.

What's Your Opinion?
Add your review


Checked In



Proximity Map

View Proximity Map
Print Travel Map

WiFi
Children
Patio
Proper Glassware
Seasonals
Real Ales
Singles
Growlers
Edit Info | Add an Event  
Copyright © 2000-2015,
RateBeer LLC. All rights
reserved.
about us
About RateBeer
FAQ
Contact/Feedback
New Beers
add
Advanced Search
Add A Beer
Add A Brewer
Add A Place
Events
membership
Log In
Edit Personal Info
Buy Premium Membership
Your Messages
the best
RateBeer Best
100 Beer Club
The Top 50